TEMPO LIBERO: a Etnapolis lo stupore delle zampogne
18/12/2017
La magia antica del Natale, con il suono dei Launeddas, ha conquistato tutti, grandi e piccini. Gli appuntamenti della settimana.


COMUNICATO STAMPA nr.  93
 
 
TEMPO LIBERO:  a Etnapolis lo stupore delle zampogne
 
La magia antica del Natale, con il suono dei Launeddas, ha conquistato tutti, grandi e piccini. Gli appuntamenti della settimana.
 
Hanno portato l’incanto del Natale d’altri tempi dentro le architetture contemporanee di Etnapolis. Parliamo dei Launeddas, il gruppo di zampognari che sabato 16 e domenica 17 dicembre si sono esibiti nel pomeriggio nella galleria di Etnapolis sotto sguardo incantato di grandi e piccini.
Se per i grandi, infatti, il suono delle zampogne è indiscutibilmente legato alla memoria dell’infanzia, a novene davanti al presepe, con lo zampognaro che scendeva in città dai paesini di montagna come Maletto e Maniace a bordo del trenino della Circumetnea, faceva il giro di famiglie e negozianti devoti e accettava ben volentieri un bicchiere di vino rosso e dolciumi prima di ritornare (forse un po’ brillo) al sua paese, per i bambini di oggi questi musicanti che compaiono a Natale, con i loro abiti tradizionali, sono spesso una curiosa novità che cattura sempre l’attenzione. Per questo la loro presenza a Etnapolis è stata particolarmente apprezzata dalle famiglie: i grandi raccontavano ai piccoli i loro ricordi d’infanzia, la festa che riuniva zii e cugini lontani, come oggi, con la stessa colonna sonora della tradizione italiana.
 
Il Magico Natale di Etnapolis prosegue lungo questa settimana ricca di appuntamenti. Dal 20 al 24 dicembre, dalle 17 alle 20 del pomeriggio, in programma l’invasione degli Elfi Acrobati: performance itinerante con sei atleti che, travestiti da colorati elfi si esibiranno in acrobatiche evoluzioni lungo la galleria. La musica torna con I Natali, quintetto di flauti e clarinetti, si esibirà il 20 (mattina e pomeriggio); il 21, 22 e 23 solo nel pomeriggio dalle 16.30; e infine la mattina della vigilia, il 24 dicembre, dalle 10 alle 13. La Dimora di Babbo Natale torna il 22, il 23 e il 24 dicembre, sia al mattino (11-13) che al pomeriggio (16-20) per foto ricordo a tutti i bambini in visita. Il laboratorio “Omino Biscottino” si replica anche il 24 dicembre per divertirsi con i colori a decorare figurine di biscotti di zenzero da realizzare a casa.
Come ogni domenica, infine, il 24 dicembre alle 12 sarà celebrata la Santa Messa, in questo caso con la liturgia del Natale, nella cappella del primo piano.
 
Gli orari: il centro commerciale sarà regolarmente chiuso il 25 e il 26 dicembre e poi il 1° gennaio. Orari straordinari di chiusura si verificheranno nelle giornate del 21, 22 e 23 (ore 22) e 24 dicembre (ore 20). Mentre l’ultimo dell’anno, domenica 31 dicembre, chiusura anticipata alle 18.30.
18 dicembre 2017
 
Ufficio Stampa Etnapolis
Melamedia | melamedia.news@gmail.com